Consulenza psicologica

Se non ti perdi, non trovi strade nuove – Fabio Volo – Il tempo che vorrei

Consulenza Psicologia

La consulenza psicologica è un intervento breve, finalizzato a sbloccare una situazione di vita sentimentale, lavorativa o familiare vissuta come dolorosa per la sua immutabilità. Può succedere infatti di scoprire che le strategie utilizzate per la sua risoluzione risultino essere poco o per nulla efficaci, che le persone a noi più vicine non sappiano più come aiutarci e che ciò che desideriamo diventa un’idea lontana e irraggiungibile.

L’incontro di consulenza con un esperto diventa una occasione per cercare di mettere a fuoco questo particolare momento della vita, per capire cosa sta veramente succedendo e cosa c’è di diverso rispetto ad altre volte in cui si è riusciti a cavarsela da soli.

È concedersi una possibilità nuova che aiuta a comprendere qualcosa di diverso di se stessi, per non cadere in balìa della confusione e della perdita di controllo di una parte della propria vita. È concedersi un tempo per respirare ed essere ascoltati da qualcuno che non giudica.

In genere la consulenza psicologica prevede tre incontri per conoscersi, definire la situazione problematica e scegliere insieme i tempi e gli obiettivi dell’intervento. I colloqui possono avere una frequenza settimanale o quindicinale.

…non è poi così vero che si desidera ciò che non si è mai avuto. Quando si sta male, si preferisce ciò che ci appartiene da sempre, a riproporre gli schemi del proprio passato. – Massimo Gramellini – Fai bei sogni